Piacenza

Sorpresi con una pistola illegale, in manette due ventenni albanesi

17 marzo 2014

pistola tokarev

La polizia ha arrestato nella notte due giovani albanesi di 20 anni. I due sono stati sorpresi da un agente dei Metronotte in via Portapuglia mentre armeggiavano con una pistola. L’accusa nei confronti dei due giovani residenti in città, che hanno piccoli precedenti, è porto illegale di arma da fuoco clandestina.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE