Caorsana: nasconde 200 euro di abbigliamento, 38enne in manette

18 Marzo 2014

furto taccheggio abbigliamento

Taccheggiatore in azione nel pomeriggio di ieri in un negozio di abbigliamento sportivo di Strada Caorsana: l’uomo, un 38enne romeno con precedenti specifici, è stato notato dal personale del punto vendita mentre armeggiava con fare sospetto vicino agli scaffali.

I dipendenti hanno chiamato la polizia che ha bloccato lo straniero, che aveva occultato merce dal valore di 200 euro. Per lui sono scattate le manette con l’accusa di furto aggravato.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà