Premio padre Gherardo, ci sono due vincitori ex aequo

19 Marzo 2014

Premio Padre Gherardo (1)-800

Sono il Circolo Club dei piccoli di Rio Torto e il centro di solidarietà sociale della Compagnia delle opere i vincitori ex aequo del premio sussidiarietà intitolato a padre Gherardo di 10mila euro. A renderlo noto è stata la commissione, composta dal presidente della Provicia Massimo Trespidi, Bruno Plucani dell’associazione Alpini di Piacenza, Francesco Scaravaggi della Fondazione di Piacenza e Vigevano, monsignor Domenico Ponzini della Diocesi, Luciano Gobbi della Banca di Piacenza Giancarlo Riccò della fondazione Casa del Fanciullo e Giulia Vaciago Chiappini della cooperativa Casa del Fanciullo.

A ricevere l’effige realizzata dallo scultore Perotti invece è Francesca Valla, prima volontaria vincenziana a entrare in carcere da oltre venti anni.
La cerimonia di premiazione si terrà il 25 marzo alla Casa del Fanciullo ai Vaccari alle 15.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà