Piacenza

Sequestrati 20kg di carciofi venduti abusivamente, potenzialmente pericolosi

20 marzo 2014

foto carciofi P.za Duomo

E’ stato fermato e sanzionato nei pressi di piazza Duomo dalla Polizia Municipale, nella mattinata di ieri, un ambulante originario del Bangladesh che, senza le necessarie autorizzazioni commerciali, vendeva carciofi. La merce, circa 20 kg di ortaggi, era raccolta in un sacco e proposta ai passanti.
Gli agenti hanno provveduto al sequestro della verdura, ma – a differenza di quanto abitualmente avviene nel caso di beni deperibili o alimentari – non si è potuto procedere alla consueta donazione a scopo benefico visto il parere negativo dell’Azienda Usl per l’assoluta mancanza di tracciabilità e per i conseguenti rischi derivanti dall’eventuale consumo.
“A questo proposito – sottolinea la comandante della Polizia Municipale Renza Malchiodi – invitiamo la cittadinanza a non acquistare prodotti ortofrutticoli o altri generi di cui non si conosca o non sia indicata con chiarezza l’origine”.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE