Paga con una banconota da 100 euro falsa, 21enne marocchino in manette

21 Marzo 2014

BANCONOTA

Un marocchino 21enne è stato arrestato dai carabinieri per spendita di banconote false. Ieri pomeriggio l’uomo è entrato in un bar del centro cittadino per una consumazione del valore di 20 euro. Al momento di pagare ha estratto dal portafoglio una banconota da 100 euro falsa. La titolare, insospettita, ha chiamato i carabinieri che, giunti sul posto, hanno perquisito il giovane; in tasca aveva un’altra banconota da 50 euro falsa. A quel punto è scattato l’arresto.

La polizia ha anche denunciato per furto un senegalese di 20 anni che, in un supermercato della zona della stazione, ha sottratto un profumo del valore di 70 euro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione Levante.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà