Rintracciato l’autista pirata di via Primogenita: denunciato un 23enne

25 Marzo 2014

Incidente via Primogenita

Era fuggito dall’auto dopo un’incidente stradale in via Primogenita, abbandonando sul posto due compagni di viaggio, rimasti feriti: questa mattina l’autista pirata è stato identificato dagli agenti della polizia municipale che l’hanno invitato a presentarsi al comando di via Rogerio, dove il giovane tunisino si è recato spontaneamente.

Il 23enne, residente a Rottofreno,  ha inizialmente negato di trovarsi domenica sera alla guida del veicolo, ma poi ha ammesso le sue responsabilità. Il ragazzo, sprovvisto di patente e assicurazione del mezzo, è stato denunciato per guida senza patente e omissione di soccorso.

L’autista è stato rintracciato grazie agli accertamenti compiuto dai vigili urbani e gli elementi raccolti interrogando i due connazionali del giovane che si trovano ancora ricoverati all’ospedale di Piacenza.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà