Sala giochi, dopo la rapina anche il furto: “Non riusciamo a difenderci”

01 Aprile 2014

Furto in sala giochi (2)

Ladri in azione nella notte in città, ai danni di una sala giochi di via Martiri della Resistenza, già vittima la scorsa settimana di una rapina a mano armata.

Ignoti, intorno alle 4, hanno scassinato la serratura della porta d’ingresso, hanno prelevato una macchinetta scambia soldi, con all’interno circa 800 euro e si sono dati alla fuga, prima dell’arrivo di vigilanti e polizia, avvertiti dall’allarme antifurto. Le indagini sono in corso.

Il titolare della sala giochi si è detto preoccupato: “Non riusciamo a difenderci e a lavorare in tranquillità”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà