Ladri di rame in via Emilia Pavese: spariscono cavi e attrezzature da lavoro

02 Aprile 2014

Furto di rame

Continuano le incursioni dei ladri ai danni delle aziende della città: nella notte tra lunedì e martedì ignoti hanno preso di mira una struttura Enel di via Emilia Pavese, dove sono spariti cavi in rame e attrezzature da lavoro.
I malintenzionati si sono prima introdotti in una ditta adiacente, utilizzata come passaggio per raggiungere il magazzino Enel. I proprietari hanno scoperto il furto ieri mattina: la stima del bottino e dei danni è ancora in corso, sul posto è intervenuta la polizia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà