Terrecotte Borgonovo, riprende la produzione. Stabilimenti Rdb, nessuna offerta

02 Aprile 2014

rdb borgonovo

Una quindicina di operai delle Terrecotte di Borgonovo (Rdb) sono tornati a lavorare. Una buona notizia per la struttura, che, a differenza di Valmontana a Monticelli (dove la produzione è in corso da alcuni mesi), ha faticato non poco a far ripartire il forno. La speranza dei commissari giudiziali nominati dal tribunale a seguito dell’entrata in amministrazione straordinaria del gruppo Rdb è quella di riuscire a vendere gli stabilimenti, anche se al momento le iniziali manifestazioni di interesse non sembrano essersi tradotte in offerte. Un incontro al ministero dello Sviluppo economico dovrebbe essere convocato per la metà di aprile.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà