Maiano, suonano il campanello prima di tentare il colpo in un’abitazione

03 Aprile 2014

campanelli citofono

Nel mese di dicembre un’abitazione di Maiano di Podenzano è stata svaligiata dai ladri e questa mattina lo stesso appartamento è finito nel mirino dei malviventi; il colpo però è sfumato. Qualcuno ha suonato al citofono più volte e non avendo risposta ha iniziato a forzare la porta dell’abitazione. I vicini udendo il campanello si sono insospettiti e i malintenzionati, probabilmente disturbati, hanno desistito allontanandosi. Del caso sono stati informati i carabinieri. Un altro furto è stato tentato nelle vicinanze, ad Altoè e anche in questo caso i malviventi sono fuggiti a mani vuote.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà