Auto carica di generi alimentari, denunciati due romeni per ricettazione

10 Aprile 2014

auto carica di alimentari
Viaggiavano a bordo di un’auto sospetta che non è sfuggita all’attenzione dei carabinieri di San Giorgio: un’intuizione provvidenziale visto che i due stranieri avevano nascosto a bordo del veicolo 200 euro di generi alimentari, risultati essere merce rubata.
L’intervento è scattato ieri sera, intorno alle 19.30: il 45enne e il 28enne romeni, il primo con precedenti specifici, hanno fatto spesa in un market di San Giorgio, pagando alcune merci alle casse.
Terminati gli acquisti sono saliti in auto, ma subito dopo è scattato il controllo delle forze dell’ordine: i militari hanno controllato il mezzo e trovato una borsa contenente bottiglie di liquore e confezioni di parmigiano reggiano, alimenti sprovvisti di scontrino, probabilmente rubati pochi minuti prima proprio dal supermercato di San Giorgio.
I due romeni sono stati denunciati per ricettazione.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà