Spaccata al bar di via Farnesiana, è la seconda in pochi mesi

10 Aprile 2014

gbar (1)

A soli cinque mesi dall’ultimo assalto dei ladri, il G-Bar di via Farnesiana è stato nuovamente vittima di una spaccata, messa a segno nella notte: una banda, intorno alle 2, ha mandato in frantumi il vetro della porta del locale con una mazza e prelevato dall’interno una scambiamonete, sigarette e il contenuto dei due registratori di cassa. In tutto oltre 5mila euro di danni. Un residente della zona è stato svegliato dai rumori provenienti dalla strada e ha avvistato dalla finestra tre sconosciuti che caricavano la macchinetta sull’auto e si davano alla fuga. “Da quando siamo qui abbiamo già subito cinque furti – ha spiegato il proprietario del bar -; abbiamo rinforzato il vetro, preso tutte le misure di sicurezza, ma riescono sempre a trovare il modo per entrare”. L’esasperazione è forte: “Vogliono farci abbandonare questo mestiere – ha aggiunto – più amareggiato di così non potrei essere”.
Sul posto sono arrivati gli agenti di polizia che hanno avviato le ricerche: dei ladri non c’era più traccia. Lo stesso locale era stato colpito nel novembre scorso e in quel caso i danni si aggiravano sui 50mila euro. Le indagini sono in corso.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà