Giovani agricoltori, a Piacenza 7.6 milioni di euro di contributi dalla Regione

11 Aprile 2014

Imprese agricole

Sono oltre 1.600 i giovani, tra cui 200 piacentini, che in Emilia Romagna hanno avviato un’azienda agricola usufruendo dell’aiuto del Programma regionale di sviluppo rurale 2007-2013. Sessanta milioni di euro il plafond complessivo assegnato che si è tradotto in un contributo medio per azienda di circa 36 mila euro. A Piacenza e provincia sono arrivati quasi 7 milioni 600mila euro.

Altri neo imprenditori agricoli potranno aggiungersi, grazie a un nuovo bando regionale che stanzia ulteriori 2 milioni 400 mila euro per il primo insediamento e per il quale è possibile presentare domanda fino al 30 maggio prossimo. Il premio per il primo insediamento è un contributo per i neo imprenditori agricoli con meno di 40 anni compreso tra i 15 mila e i 40 mila, variabili in funzione del piano di sviluppo aziendale presentato.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà