Nuovi profughi in arrivo in serata. Fratelli d’Italia protesta: “Prima gli italiani”

12 Aprile 2014

fratelli d'italia

I 50 nuovi profughi che sono attesi a Piacenza dovrebbero arrivare nella nostra città questa sera. A quanto pare atterreranno all’aeroporto di Linate alle 19.45, provenienti dalla Sicilia, dove sono sbarcati nei giorni scorsi provenienti dal Nord Africa. Gli stranieri saranno prelevati da un autobus che intorno alle 21.30 dovrebbero arrivare a Piacenza, poi saranno temporaneamente sistemati in un hotel cittadino, in attesa delle procedure di identificazione e della loro dislocazione in altre strutture di accoglienza del nostro territorio. Lo stesso iter fu seguito a fine marzo per i primi 40 arrivati. Le zone di provenienza degli stranieri attesi oggi sono Gambia, Mali e Guinea.

A Piacenza la questione ha scatenato la polemica politica. Oggi Fratelli d’Italia ha manifestato sotto il municipio per chiedere che i fondi destinati all’emergenza stranieri siano dirottati agli italiani bisognosi: “E’ inaccettabile che ci siano tanti onesti cittadini, a cominciare da molti piacentini, che non riescano ad arrivare alla fine del mese, mentre per questi profughi, che noi chiamiamo invece clandestini, si continuino a spendere soldi, sistemandoli addirittura in albergo”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà