Ospedale vecchio di Fiorenzuola, riapertura nel 2017

14 Aprile 2014

ospedale-fiorenzuola-07

Il padiglione B dell’ospedale di Fiorenzuola sarà abbattuto e ricostruito entro il 2017. È quanto hanno messo nero su bianco la Regione e la Conferenza socio-sanitaria provinciale. L’assessore regionale Carlo Lusenti ha assicurato che i 12 milioni di euro stanziati serviranno alla demolizione e alla successiva “rinascita” dell’ala dichiarata non idonea: “Tutti i reparti e i servizi che vi erano ospitati torneranno al loro posto, così come il personale. L’azienda sanitaria piacentina nelle prossime settimane bandirà la gara, i lavori dureranno poi 24-26 mesi, al termine dei quali non solo Fiorenzuola, ma tutto il territorio potranno contare su una struttura nuova, tecnologicamente all’avanguardia e maggiormente funzionale”.

Sempre Lusenti ha confermato il trasferimento a Parma della centrale del 118 di Piacenza a partire dal 2015: “Si trasferisce solo il centralino, ma la rete di emergenza, di assistenza e di informazione resterà a Piacenza, anzi sarà ulteriormente valorizzata”.

Carlo Lusenti

© Copyright 2021 Editoriale Libertà