Ladri al centro sportivo Raffalda: scatta l’allarme e scappano a mani vuote

15 Aprile 2014

20140415-080451.jpg

Un altro tentativo di furto in città: nella notte è stato preso di mira il centro sportivo Raffalda, di via Casella. I malviventi hanno tentato di forzare un ingresso secondario, posto sul retro della struttura, ma l’allarme antifurto è entrato in funzione, costringendoli a fuggire senza completare l’opera. Sul posto sono intervenuti i metronotte e le volanti di polizia, che hanno avviato le ricerche in zona degli sconosciuti, scomparsi senza lasciare traccia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà