Cassa integrazione ordinaria più che raddoppiata nel primo trimestre del 2014

16 Aprile 2014

operaio-al-lavoro

Ieri la Provincia ha reso noti gli allarmanti dati 2013 sul mondo del lavoro e dell’occupazione nella nostra provincia. Proprio oggi sono arrivati quelli relativi ai primi tre mesi del 2014. E non va molto meglio. Anzi.

A Piacenza la cassa integrazione ordinaria è più che raddoppiata, passando dalle 234mila dello scorso anno alle 546mila ore autorizzate da gennaio a marzo 2014. Un dato molto negativo, solo parzialmente bilanciato dalla leggera flessione per la cassa straordinaria, scesa da 649mila a 566mila ore. In grande crescita anche la cassa in deroga.

Consola poco constatare come non vada male solo a Piacenza. Tre milioni e mezzo di cassa integrazione ordinaria e 11,5 milioni di ore di cassa integrazione straordinaria, cui si somma il boom della cassa in deroga: sono questi i numeri resi noti dalla Cgil che confermano la dimensione della crisi nella nostra regione.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà