Ladri in chiesa a Vernasca: spariscono le offerte e il “salvadanaio dell’amicizia”

16 Aprile 2014

20140416-075134.jpg

Nel clima di crisi neanche le offerte dei fedeli vengono risparmiate dai ladri. Ieri pomeriggio una mamma e un bimbo sono entrati nella chiesa di Vernasca e hanno trovato manomesse le cassettine delle offerte; purtroppo nessuna traccia neppure del “salvadanaio dell’amicizia”, ideato dai giovani per raccogliere fondi da inviare a dei coetanei africani in difficoltà. “Probabilmente chi ha rubato è più bisognoso dei nostri amici del Congo – hanno commentato -, speriamo che non abbia agito per la necessità di giocare alle macchinette, bere o altro”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà