Vacanzieri in partenza: i piacentini scelgono capitali europee e Tunisia

17 aprile 2014

stoccolma

Capitali europee in prima fila tra le preferenze dei vacanzieri che fra Pasqua e i ponti del 25 aprile e 1° maggio lasceranno Piacenza. Le agenzie di viaggio, interpellate da Telelibertà, indicano infatti le mete a breve raggio come le grandi favorite. Nelle destinazioni prescelte trovano spazio anche i Caraibi e la Tunisia: quest’ultima sembra aver preso il posto dell’Egitto, dove il turismo è calato pesantemente per le forti tensioni interne. Canarie, Capoverde e Giordania faranno il resto. Secondo Federconsumatori saranno circa 7 milioni gli italiani che trascorreranno almeno due giorni fuori casa. Stime alte anche da parte di Trenitalia, che prevede oltre tre milioni e mezzo di viaggiatori che si sposteranno lungo la Penisola nelle imminenti festività.

Una forte affluenza è prevista anche a Roma in occasione della canonizzazione di Papa Giovanni Paolo II e di Papa Giovanni XXIII, in programma domenica 27 aprile a San Pietro. Per chi starà a casa a Piacenza si prevedono Pasqua e Pasquetta piuttosto nuvolose, ma il tempo dovrebbe essere clemente e non riservare precipitazioni.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE