Secondo colpo nello stesso bar in un mese: fumogeni mettono in fuga i ladri

19 Aprile 2014

polizia
Dopo solo tre settimane dall’ultimo tentativo di razzia, un bar di via Emilia Pavese è finito ancora nel mirino dei ladri: nella notte ignoti hanno spaccato la vetrina del locale, ma sono stati costretti a una repentina fuga dall’allarme antifurto che è scattato con tanto di fumogeni. Sul posto la polizia e il proprietario del bar: i malviventi, fortunatamente, non sono riusciti a sottrarre nulla.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà