Nuovo blitz al deposito Seta, quinto assalto nel giro di un anno

21 Aprile 2014

20140421-092403.jpg

Il deposito Seta di via Arda è tornato nel mirino dei ladri, per la quinta volta nell’arco di un solo anno. Ignoti hanno fatto irruzione nella struttura che ospita gli autobus e hanno preso d’assalto i soldi contenuti nelle emettitrici, come già accaduto nelle precedenti occasioni. L’incursione è stata scoperta dal personale dell’azienda nella giornata di ieri. Probabilmente i malviventi si sono introdotti nel deposito scavalcando la recinzione. Ancora da quantificare il bottino. Secondo i responsabili i danni subiti sarebbero meno ingenti rispetto a quelli dei precedenti furti: i ladri sarebbero riusciti a staccare e scassinare circa una decina di emettitrici. Nell’ultimo blitz, avvenuto a ottobre, erano state colpite una quarantina di macchinette, mettendo fuori servizio diversi bus.

Deposito Seta (1)-800

© Copyright 2021 Editoriale Libertà