Cambia la legge sulla droga: sconto di sei mesi a un corriere

26 Aprile 2014

tribunale

Cambia la legge sulla droga, un corriere dell’hashish scoperto a Piacenza con 210 chili di stupefacenti ha avuto uno “sconto” di pena di sei mesi ed è già stato liberato. Aveva patteggiato 4 anni e sei mesi e 15mila euro di multa. La nuova condanna è a 4 anni e 50mila euro di multa. La pronuncia della Corte Costituzionale che ha bocciato una parte della legge Fini-Giovanardi e la successiva emanazione del decreto legge che ha fatto ritornare in auge la distinzione tra droghe leggere e pesanti sta iniziando ad avere effetti anche nel nostro Tribunale. Come si ricorderà con le nuove norme cambiano in modo sostanziale le pene per gli accusati di detenzione e spaccio. Prima, senza distinzione, (erano da 8 e 20 anni) ora sono da due a sei anni per le droghe cosiddette leggere e da 8 a 20 anni per le pesanti.
I dettagli sul quotidiano Libertà in edicola.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà