Conapo, il Consiglio di Stato pone fine al conflitto nei soccorsi

28 Aprile 2014

Vigili del Fuoco, caserma (12)

Il Consiglio di Stato ha annullato la sentenza del Tar Emilia Romagna che disponeva l’annullamento del Piano Provinciale per la ricerca di persone scomparse dove non riconosceva ai volontari del Soccorso Alpino Emilia Romagna il potere di coordinamento dei soccorsi in ambienti montani, in caso di presenza di altri enti o organizzazioni. Il Consiglio di Stato ha quindi detto la parola “fine” a questo conflitto di competenze chiarendo definitivamente che i vigili del fuoco non possono essere coordinati dai volontari del Soccorso Alpino e ritenendo quindi pienamente legittimo il piano redatto dalla Prefettura di Piacenza.

COMUNICATO STAMPA CONAPO

© Copyright 2021 Editoriale Libertà