Sospettato di gravi reati, ventenne arrestato dalla polizia municipale

28 Aprile 2014

20140427-205939.jpg
Un giovane è stato arrestato sabato pomeriggio in viale Dante. Ad ammanettarlo gli agenti della polizia municipale che con una rapida manovra hanno avvicinato il giovane e lo hanno fatto salire su una delle loro automobili.
Da indiscrezioni è stato possibile apprendere che la persona arrestata è un cittadino albanese poco più che ventenne e che sarebbe sospettato di gravissimi reati commessi in città. Diversi testimoni hanno assistito alla movimentata scena.
I dettagli sul quotidiano Libertà in edicola

© Copyright 2021 Editoriale Libertà