In carcere per stalking il giovane albanese arrestato in viale Dante

29 Aprile 2014

20140429-050639.jpg

E’ accusato di stalking il giovane albanese fermato l’altro pomeriggio tra viale Dante e via Conciliazione. Il ragazzo è destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari nell’ambito di un’inchiesta per reati persecutori nei confronti di una ragazza, anche lei straniera. Si tratterebbe di una relazione sentimentale contrastata nella quale ad un certo punto il ragazzo avrebbe iniziato a tenere comportamenti giudicati persecutori. Si parla di messaggi via Facebook, sms e telefonate e pare anche minacce, che ad un certo punto la ragazza avrebbe deciso di non sopportare più.
Tutti i dettagli sul quotidiano Libertà.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà