Ancora gravi le condizioni del 31enne di Alseno travolto da un’auto

30 Aprile 2014

ospedale maggiore di parma

Restano gravi le condizione del 31enne di Alseno, travolto da un’auto ieri mattina all’alba sulla via Emilia, mentre stava andando a lavorare in bicicletta.

Il giovane operaio arrivava da via Matteotti e stava attraversando l’incrocio con via Emilia Parmense, quando un’auto, guidata da un 28enne di Salsomaggiore Terme, l’ha investito. Il ciclista è caduto violentemente a terra e fin dal primo momento le sue ferite sono parse molto serie. L’ambulanza del 118 ha disposto il trasporto all’ospedale Maggiore di Parma, dove è stato ricoverato nel reparto di rianimazione, in prognosi riservata.

Sulle dinamiche dell’incidente sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri di Fiorenzuola.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà