Rapina a mano armata in un negozio di abbigliamento sul Corso

30 Aprile 2014

rapina sul corso

Una rapina si è verificata poco dopo le 16  nel negozio di abbigliamento “Camillo Franchini” di corso Vittorio Emanuele a Piacenza. Tre uomini hanno fatto irruzione con il volto travisato da sciarpe e cappelli e hanno estratto due pistole con le quali hanno minacciato le due commesse e il titolare. I banditi che indossavano giubbotti scuri, si sono fatti consegnare il denaro contenuto nella cassa, circa tremila euro e il prezioso orologio del titolare, del valore di diverse migliaia di euro. Uscendo dal negozio i malviventi si sono scontrati con due giovani clienti che stavano entrando.
Esasperato il titolare del negozio: “È la quinta volta che vengo preso di mira dai banditi – ha raccontato con indignazione -; lancio un appello all’Italia, non se ne può più, bisogna dire basta”.
La polizia si sta occupando del caso.

foto (1)

© Copyright 2021 Editoriale Libertà