Cuncertass a Sant’Antonio: musica fino a notte fonda ma non solo

01 Maggio 2014

20140501-173446.jpg

Dal rock italiano al heavy metal svedese passando per l’hip hop e il folk. La scaletta del Cuncertass, tradizionale appuntamento musical-culinario, a Sant’Antonio, si rivolge a tutti. Contest fotografici e letterari, spiedini con birra e bancarelle artigianali completano e arricchiscono il programma che si chiude questa sera con la musica balcanica-gitana di Eusebio Martinelli, trombettista di Vinicio Capossella, & Gipsy Abarth Orkestar.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà