Provincia

Allarme chiodi nella golena del Po. “Trappole contro il motocross”

2 maggio 2014

motocross lungo il Po

La golena piacentina del fiume Po è pericolosamente minacciata da numerosi chiodi appuntiti. L’allarme, lanciato da un gruppo di ciclisti nelle zone di Castelvetro, ha fatto scattare le indagini dei carabinieri di Monticelli e della compagnia di Fiorenzuola. I chiodi rinvenuti lungo il tracciato sono subito stati rimossi e del fatto è stata informata la Procura. Secondo i militari chi li ha posizionati sta cercando di ostacolare l’attività di motocross che si svolge in quelle zone. I chiodi servirebbero quindi a forare i pneumatici, come è già capitato ad alcuni ciclisti. Il rischio però è che qualcuno si faccia male davvero. Per accertare che nel fango non siano nascoste altre “trappole”, si sta valutando la possibilità di effettuare nuovi sopralluoghi. Anche il sindaco Quintavalla ha rimarcato la pericolosità del rinvenimento, dicendosi fiducioso nelle indagini dei carabinieri.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE