Dopo la tregua, torna la pioggia. Aprile tra i più caldi di sempre

02 Maggio 2014

Pioggia, maltempo

Dopo la tregua concessa in occasione del 1 maggio, è tornato il maltempo sul territorio piacentino. Pioggia e nuvole si esauriranno domenica quando splenderà di nuovo il sole.
In base ai dati dell’Osservatorio Alberoni di Piacenza, il mese di aprile 2014, si colloca fra i più caldi con un valore di 15,0 °C. Il dato, superiore alla norma climatica di 3.0 °C si colloca al 3° posto dopo aprile 2007 (16.4°C) e 2011 (16.2 °C). Pluviometricamente non si sono verificate particolari anomalie meteoclimatiche. Il periodo è risultato poco piovoso nella prima decade, non piovoso nella seconda e molto piovoso nella terza con un valore cumulato mensile di 106.8 mm. Il dato, superando la soglia di 80 mm, è superiore alla norma del 32 %.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà