Parrocchie, cambiamenti in vista. Ipotesi soppressione per quelle senza abitanti

08 Maggio 2014

La sede della Curia di Piacenza

La sede della Curia di Piacenza

La proposta per la ristrutturazione geografica della diocesi a seguito della diminuzione del clero e dello spostamento della popolazione sul territorio è passata questa mattina al vaglio del consiglio presbiterale. Molte parrocchie sono ormai senza abitanti o quasi – è stato illustrato – e da qui la necessità della loro soppressione. Il documento sottoposto all’assemblea verrà esaminato dai vicari territoriali per poi tornare al Consiglio per l’analisi definitiva.

Consiglio presbiterale

© Copyright 2021 Editoriale Libertà