Piacenza

Ikea: sabato davanti al Comune la manifestazione contro i blocchi dei Cobas

15 maggio 2014

20140515-092733.jpg

I lavoratori di Ikea organizzano per questo sabato un presidio autorizzato dalla Questura. Il ritrovo è in piazzetta Mercanti davanti al Comune dalle 13.30 alle 15.30. Obiettivo della manifestazione “chiedere di veder rispettato il diritto di lavorare”.

L’iniziativa nasce infatti come risposta ai picchetti dei lavoratori Sì Cobas, che hanno più volte bloccato gli ingressi degli stabilimenti, provocandone anche la chiusura la scorsa settimana. “Vogliamo manifestare pacificamente per far sentire la nostra voce alle istituzioni e ai cittadini”, hanno spiegato gli organizzatori.

Domenica intanto è attesa la riunione della coop San Martino che consulterà l’assemblea dei soci sulle sospensioni dei 33 operai aderenti ai Sì Cobas.

Notizia delle 9.30  – Ikea, i facchini tornano davanti ai cancelli ma consentono ai lavoratori di entrare

Sono una cinquantina i facchini che questa mattina hanno deciso di presidiare nuovamente i cancelli del deposito Ikea, la situazione è monitorata dalle forze dell’ordine e al momento non si registrano tensioni. I facchini in protesta hanno consentito ai lavoratori il regolare accesso al magazzino.

Comunicato stampa Lega Nord

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery