Provincia

Colpo a Caorso: scappano con la cassaforte, ma è vuota

19 maggio 2014

carabinieri

Sono riusciti a smurare e portar via la cassaforte dell’azienda ma, una volta al sicuro con il bottino, hanno scoperto che l’interno era completamente vuoto: questa volta è andata male a una banda di ladri che nella notte tra sabato e domenica ha colpito una ditta di trasporti di Caorso, restando però a bocca asciutta.

I malviventi sono entrati in azione nel cuore della notte: prima hanno forzato il cancello dell’azienda e poi sono riusciti a scassinare anche la porta d’ingresso, arrivando agli uffici e facendo scattare l’allarme antifurto. Nei pochi minuti a disposizione, prima dell’arrivo delle forze dell’ordine, i ladri sono arrivati alla cassaforte e l’hanno letteralmente divelta, caricandola su un veicolo prima di scappare. Fortunatamente per i proprietari, nella cassa non erano custoditi beni o contanti. Sul fatto indagano i carabinieri della compagnia di Fiorenzuola.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE