Sandvik, lavoratori incatenati a palazzo Cheope. Si aprono spiragli

23 Maggio 2014

Sandvik   (34)

I lavoratori della Sandvik si sono incatenati questa mattina sotto la sede di Confindustria a Palazzo Cheope, dove si è tenuto un incontro tra i vertici svedesi e le organizzazioni sindacali. I dipendenti hanno fatto volare in cielo anche alcuni palloncini azzurri, colore-simbolo del marchio, e hanno indossato maschere con il volto di alcuni dirigenti dell’azienda. I toni quindi non si abbassano. Nel frattempo, all’incontro, si è aperto un nuovo spiraglio, che potrebbe derivare dal ricollocamento di parte dei lavoratori coinvolti dalla procedura di mobilità nelle altre sedi italiane Sandvik.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà