Un giardino a La Verza dedicato al sacrificio degli emigrati piacentini

24 Maggio 2014

Giardini Piacentini nel mondo

“Ai nostri emigranti, che portano nel cuore la loro terra e le loro radici”. Si legge questa dedica nella targa dedicata agli emigrati piacentini nei giardini di via Gustavo della Cella a La Verza. La cerimonia di intitolazione, voluta dall’associazione Piacenza nel mondo e Comune di Piacenza, è stata accompagnata da “Tal dig in piasintein” suonata dalla Banda Ponchielli.

Tutti hanno ricordato il sacrificio degli emigrati piacentini, i quali si stima siano in numero superiore rispetto agli stessi abitanti della città e della provincia. L’intitolazione dovrebbe aprire la strada al nuovo Museo provinciale dell’emigrato dedicato al fenomeno dell’emigrazione piacentina, che dovrebbe nascere dal contributo di storie e memorie degli stessi piacentini.

Giardini Piacentini nel mondo

Giardini Piacentini nel mondo

© Copyright 2021 Editoriale Libertà