“Mostrischio”: lezioni di sicurezza per bambini. In cattedra i genitori

27 Maggio 2014

20140527-165423.jpg

“Mostrischio” è stato ingabbiato e sconfitto. Rappresenta il pericolo raccontato ai più piccoli: insidie che si nascondono ovunque e possono mettere a repentaglio la vita di grandi e bambini, quindi meglio imparare a conoscerle al più presto. E’ questo l’obiettivo del corso di sicurezza “A caccia di Mostrischio” ideato dall’Inail e supportato dalle istituzioni locali che ha visto in cattedra insegnanti d’eccezione, ovvero i genitori. Le lezioni erano rivolte ai bambini di terza elementare. Alla scuola Vittorino da Feltre sono stati consegnati gli attestati alla presenza dell’assessore Giulia Piroli in rappresentanza del comune di Piacenza.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà