Nuoto giovanile: la Vittorino si tinge ancora di azzurro. Ruggi, Bricchi e Carini in Nazionale

27 Maggio 2014

Da sinistra, Leonardo Bricchi, Alessia Ruggi, Gianni Ponzanibbio e Leonardo Carini

Da sinistra, Leonardo Bricchi, Alessia Ruggi, Gianni Ponzanibbio e Leonardo Carini

Il nuoto giovanile piacentino si tinge ancora una volta d’azzurro. Grazie agli ottimi risultati conquistati finora nel corso di questa stagione sportiva, infatti, i due portacolori della Vittorino da Feltre Leonardo Bricchi (categoria Ragazzi) e Alessia Ruggi (Juniores), ed il giovane nuotatore Giacomo Carini (Juniores), tesserato Rane Rosse ma allenato dallo staff tecnico biancorosso guidato da Gianni Ponzanibbio, sono stati convocati con la Nazionale giovanile italiana per partecipare al Cinque Nazioni (31 maggio-1 giugno).
Si tratta di un importante Meeting Internazionale organizzato dalla Federnuoto russa e che vedrà in gara, oltra all’Italia e ai padroni di casa, anche atleti di Spagna, Ungheria e Ucraina. Bricchi, Ruggi e Carini sono stati convocati dal responsabile tecnico delle squadre giovanili italiane di nuoto Walter Bolognani, che già in passato aveva dimostrato attenzione ed interesse per questi autentici talenti del nuoto giovanile piacentino; per Ruggi e Carini si tratta, infatti, della quarta convocazione azzurra mentre Leonardo Bricchi è al suo esordio con i colori dell’Italia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà