Pista ciclabile utilizzata come parcheggio: sul Corso ciclisti esasperati

28 Maggio 2014

auto parcheggiate sulle poste ciclabili

Non si placa il fenomeno della sosta selvaggia sulle piste ciclabili e gli amanti delle due ruote sono esasperati. L’ultimo appello a un maggiore senso civico arriva dai nostri lettori, che ci hanno inviato le foto che documentano la cattiva abitudine di numerosi automobilisti nel primo tratto di Corso Vittorio Emanuele.
I controlli per contrastare i parcheggi sulle piste ciclabili fanno parte dell’attività svolta quotidianamente dalla polizia municipale, che lo scorso anno ha dato un giro di vite contro le continue trasgressioni. Il comando di via Rogerio al riguardo ricorda che chi non rispetta la normativa rischia una sanzione da 84 euro, che scende a 58 se pagata entro cinque giorni dalla data di contestazione. Nel 2013 sono state 292 le multe elevate.

Per quanto riguarda la possibilità di installare una telecamera sui mezzi della municipale per riscontrare le violazioni, l’intervento è previsto – spiega il sindaco Paolo Dosi -, ma sarà possibile pianificare l’investimento quando verrà approvato il bilancio.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà