Via XX Settembre, indossa i pantaloni del negozio sotto ai suoi: 13enne segnalato

04 Giugno 2014

jeans-2

Ha rubato un paio di pantaloni dal valore di 45 euro da un negozio di abbigliamento di via XX Settembre, nascondendoli sotto il proprio vestiario; un gesto che è costato a un 13enne piacentino una segnalazione alla Procura dei minori di Bologna.
Il giovane, lunedì pomeriggio, è entrato nel camerino del punto vendita, ha rimosso la placca anti taccheggio dai pantaloni e li ha indossati, nascondendoli sotto ai propri.
I movimenti sospetti non sono sfuggiti al personale del negozio che ha avvertito la polizia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà