Caso Santi, per il Pro si mette male. Rigettata l’istanza di patteggiamento

05 Giugno 2014

20140604-222205.jpg

Pessime notizie per il Pro Piacenza relativamente al caso di Luca Santi: la commissione disciplinare ha infatti rigettato l’istanza di patteggiamento proposta dai legali della società rossonera e giovedì pomeriggio è attesa la sentenza. Si tratta della questione legata al difensore del Pro che, nel corso del campionato di serie D appena concluso con la promozione in Lega Pro della formazione di Franzini, è stato utilizzato nonostante su di lui pendesse una giornata di squalifica rimediata nel torneo precedente. Una decisione quella assunta dall’organo di giustizia della Figc che non rappresenta di certo un segnale incoraggiante per la compagine del presidente Scorsetti: il rischio di una pesantissima penalizzazione da scontare nel prossimo campionato pare lo scenario più probabile.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà