Amazon, robot in arrivo. L’azienda: “Nessun impatto sulle assunzioni”

06 Giugno 2014

20140605-221109.jpg

“L’arrivo di 10mila robot entro la fine dell’anno non avrà alcun impatto sulle assunzioni previste a Castelsangiovanni”. E’ quanto si legge in una nota con cui Amazon cerca di porre la parola fine dopo la ridda di voci scaturite in seguito all’annuncio ufficiale dato dal fondatore del colosso statunitense, Jeff Bezos, di voler utilizzare 10mila nuovi robot con mansioni di magazzinieri. Questo aveva fatto temere che a Castelsangiovanni, dove Amazon è presente con un grande centro di distribuzione al cui interno è previsto che si arrivi a mille dipendenti nell’arco dei prossimi tre anni, ci potessero essere ricadute negative.
“Bezos durante il meeting degli azionisti – si legge in una nota ufficiale della direzione di Amazon – ha annunciato l’arrivo di 10mila robot per la fine dell’anno. Questo – prosegue la nota – non avrà alcun impatto sui nostri piani già annunciati per Castelsangiovanni”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà