Oi pomodoro Nord Italia: quattro piacentini nel comitato di coordinamento

06 Giugno 2014

lavorazione pomodoro

L’Organizzazione Interprofessionale Distretto del Pomodoro da Industria del Nord Italia ha cambiato nome in OI Pomodoro Nord Italia e ha rinnovato i propri vertici con l’elezione del nuovo comitato di coordinamento che resterà in carica per il prossimo triennio 2014-2016. Alla guida dell’OI, che raggruppa il 99% della filiera del pomodoro da industria del Nord Italia, è stato confermato nel ruolo di presidente Pier Luigi Ferrari di Parma.

Il nuovo comitato di coordinamento è composto da 20 membri ordinari, tra cui i piacentini Fabio Girometta (Cia ER), Stefano Spelta (Arp), Lodovico Bertoli (Copador), Dario Squeri (Steriltom) e Lorenzo Cempini (Confapi).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà