Concorso “Immagini per la Terra”: il primo premio a una scuola di Fiorenzuola

12 Giugno 2014

fiorenzuola01 (7)

Guidati dalla professoressa Sara Belloni, i ragazzi delle classi I, II e III C della scuola secondaria di primo grado Fiorenzuola si sono aggiudicati il  primo premio del concorso nazionale di educazione ambientale “Immagini per la Terra”, iniziativa promossa da Green Cross in collaborazione con il Miur, quest’anno dedicata al tema del riciclo e dei rifiuti attraverso il titolo “Da cosa (ri)nasce cosa”.

Il concorso consisteva di varie fasi: recuperare 60 computer destinati alla discarica; ricondizionarli, cioè ripararli quando possibile per farli funzionare di nuovo; smontare il resto per ottenere pezzi di ricambio e parti riutilizzabili; creare nuovi oggetti e condividere l’esperienza.

Il loro lavoro si è distinto tra gli oltre 1.300 che hanno partecipato alla competizione, dimostrando di conoscere il valore e la versatilità dei prodotti. Gli studenti da spettatori sono diventati attori del cambiamento, nella scuola e nel territorio. A dimostrazione che far ri-nascere qualcosa è un’operazione alla portata di tutti.
I vincitori, scelti tra gli oltre 32.000 partecipanti all’iniziativa, si aggiudicano un premio in denaro di 1.000 euro da impiegare a sostegno di iniziative ambientali nel territorio di appartenenza e avranno la possibilità di essere ricevuti dal Presidente della Repubblica in persona, nel corso della cerimonia di premiazione che tradizionalmente si svolge in autunno a Palazzo del Quirinale.

fiorenzuola02 (4)

© Copyright 2021 Editoriale Libertà