Dopo il caldo, attesi temporali e trombe d’aria. Previsti 15°

13 Giugno 2014

Pioggia, maltempo

Il forte vento che ha provocato la caduta di diversi alberi nella notte è solo una delle prime avvisaglie del maltempo che interesserà anche il Piacentino da stanotte a lunedì. Secondo l’osservatorio Alberoni si tratta infatti dei primi impulsi di aria fresca che stanno confluendo dall’Europa Nordorientale. Sono attesi in particolare nelle ore serali e notturne forti temporali con raffiche di vento e potrebbero verificarsi anche trombe d’aria, in particolar modo in Valnure e Valtrebbia. Il fenomeno comincerà a spostarsi dalle nostre zone martedì e mercoledì dovrebbe tornare un clima estivo. Nel week-end, invece, le temperature scenderanno alle medie autunnali. Domenica le minime segneranno i 18 gradi, le massime i 24; lunedì è atteso un ulteriore calo, con 15 gradi di minima e 20 di massima. La Regione Emilia Romagna ha diramato lo stato di attenzione di primo livello.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà