Rapina a mano armata al supermercato Gulliver: bottino di 2.600 euro

14 Giugno 2014

Gulliver - Viale Sant'Ambrogio

Ha puntato la pistola contro due cassiere e, intimando loro di fare in fretta, si è fatto consegnare 2.600 euro in contanti: a tanto ammonta il bottino racimolato dal bandito solitario e mascherato che ieri pomeriggio alle 18 ha preso d’assalto il supermercato Gulliver di viale Sant’Ambrogio, affollato di clienti. Probabilmente il rapinatore aveva con sé una borsa, dove ha infilato il denaro.  Il rapinatore, dopo aver gettato nel panico i dipendenti, è riuscito a fuggire a piedi, in direzione del parcheggio di viale Sant’Ambrogio. Le indagini della polizia sono ancora in corso.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà