Un’agenzia di piazza Cittadella architettava le truffe assicurative

15 Giugno 2014

falsi incidenti

Erano architettati sui tavoli di un’agenzia che si occupa di infortunistica stradale, con sede in piazza Cittadella, i falsi incidenti inscenati per truffare le compagnie assicurative. Una struttura articolata smantellata dai carabinieri con 21 indagati sottoposti a misure cautelari (carcere, arresti domiciliari o obbligo di dimora). Otto di loro sono finiti in cella. Altre 70 persone sono a piede libero.
I nomi degli arrestati e tutti i dettagli relativi all’indagine su Libertà in edicola oggi

© Copyright 2021 Editoriale Libertà