Ausl: “Nessuna modifica per il pagamento dei ticket in Emilia Romagna”

17 Giugno 2014

Ausl di barriera Milano

In questi giorni, sulla stampa nazionale e su internet, sono apparsi articoli che invitano gli utenti a chiamare la propria Azienda sanitaria entro il 30 giugno per avere la conferma della corretta registrazione della propria fascia di reddito, per non rischiare, con l’arrivo della ricetta elettronica, di dover pagare il ticket massimo.

A tale proposito, l’Azienda Usl di Piacenza rassicura i propri cittadini: in Emilia Romagna non cambia nulla. L’avvertenza riguarda i cittadini di altre regioni che hanno di recente introdotto le fasce di reddito. Nella nostra non ci sono nuove regole per il pagamento del ticket, né per l’individuazione delle fasce di reddito: il sistema è a regime da più di due anni. L’introduzione progressiva della ricetta elettronica, quindi, non modifica il sistema, perché le informazioni in possesso dei medici di famiglia sono le stesse utilizzate nella ricetta rossa.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà