Maratona della lettura in città: i gioielli di tre musei da scoprire

21 giugno 2014

20140622-010824.jpg

Quando l’arte e la cultura chiamano, Piacenza risponde. Ha avuto successo di pubblico la notte bianca del libro e della lettura che ha “inondato” il centro storico di versi e parole, per una nottata all’insegna del sapere e del divertimento. Una vera e propria maratona di letture sparse per tutta la città, sugli argomenti più svariati: dalle letture a regola d’arte alle letture vampire in piazza Cavalli, a sostegno di Avis.
Una staffetta che ha coinvolto i tre principali musei cittadini. Dalle 21 al Collegio Alberoni con il pubblico che dopo l’ascolto dei testi letterari ha identificato le opere con una caccia al capolavoro. Nella Pinacoteca di palazzo Farnese quattro letture all’aperto di testi relativi alle opere d’arte che i presenti hanno potuto vedere di persona. Alla Galleria d’arte moderna Ricci Oddi lettura di quattro testi relativi ad altrettante opere custodite nella Galleria con un intermezzo musicale a cura degli studenti del Conservatorio Nicolini.

20140622-010845.jpg

20140622-010859.jpg

20140622-010933.jpg

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE