Piacenza secondo i giovani: “Futuro incerto e poche iniziative gratuite”

25 giugno 2014

giovani in Piazza Cavalli-800

Piacenza secondo i giovani. Telelibertà ha chiesto ad alcuni di loro, alle prese con gli studi, di esprimere un giudizio sulla città: dall’offerta legata agli spazi di aggregazione e al divertimento fino alle prospettive lavorative. Tutti d’accordo nell’affermare la necessità di una città un po’ più viva, soprattutto in centro, magari anche attraverso un maggior numero di iniziative gratuite. Altra nota dolente è l’aspetto occupazionale: la maggior parte degli intervistati non crede che la città potrà offrire un futuro.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca