Vende una fisarmonica su eBay a 250 euro ma è una truffa: condannato

25 Giugno 2014

fisarmonica

Acquista una fisarmonica su eBay a 250 euro ma l’agognato organetto a Piacenza non è mai arrivato. Un 32enne di Pescara, I.D. le sue iniziali, è stato condannato ieri a 10 mesi di reclusione per truffa aggravata dal giudice Giovanni Bernardis Tibis del Tribunale di Piacenza, pubblico ministero era Antonio Rubino. La persona caduta nel raggiro è un piacentino che aveva acquistato sul web lo strumento musicale all’inizio del 2012. Dopo il bonifico di pagamento, tuttavia, passarono le settimane con la promessa costante da parte del venditore che l’organetto fosse in dirittura d’arrivo. Al contrario, l’acquirente piacentino è rimasto a bocca asciutta per lungo tempo. Nel mezzo inutili mail di richiesta di informazioni andate a vuoto. A quel punto il piacentino ha capito di esser caduto in una truffa e si è rivolto alla polizia postale. Le indagini sono state celeri e ieri si è arrivati al primo grado di giudizio sulla vicenda. L’imputato – che avrebbe alle spalle già diversi grattacapi con la giustizia – non era presente in aula al momento della lettura della sentenza. Il giudice Tibis lo ha condannato a dieci mesi di reclusione per truffa (pena sospesa) e al pagamento di 1.500 euro di multa oltre alle spese processuali. Difeso dall’avvocato Andrea Sagner, il pescarese 32enne presenterà istanza d’appello.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà